Circoncisione.Net, sito sulla circoncisione del prof. Alessandro G. Littara









Home / Articoli / Che cos'è la circoncisione?
La circoncisione è un’antica pratica chirurgica, le cui origini si perdono nella notte dei tempi. Sono state ritrovate testimonianze quali incisioni murali di soggetti sottoposti a circoncisione risalenti ad oltre 5000 anni fa (Egitto faraonico).

In molte popolazioni ha assunto una forte connotazione religiosa, mentre in altre viene praticata soprattutto per motivi igienici.

Oltre a questi, altri motivi che portano alla circoncisione sono la fimosi (impossibilità di scoprire il glande), la parafimosi (glande che si scopre, ma si forma un anello sottoglandulare a tipo clessidra) e la cura dell’eiaculazione precoce dovuta ad ipersensibilità del glande.

Recentemente, sempre più uomini si sottopongono alla circoncisione anche per motivi estetico-igienici, e per la prevenzione delle malattie sessualmente trasmesse.

Tecnicamente, consiste nella rimozione chirurgica del prepuzio, cioè della pelle che ricopre il glande. Può essere eseguita con il bisturi o, più recentemente, con il laser chirurgico.
pagina aggiornata a martedì 11 marzo 2014
.: falloplastica
.: eiaculazione precoce
.: circoncisione
.: impotenza
.: infertilità
Segui le news di Andrologia
Linea diretta con il prof. Alessandro Littara
AndroTweet by www.androweb.it
note legali | condizioni di utilizzo del sito | area riservata | mappa del sito | rassegna stampa
© 2004-2017 circoncisione.net, tutti i diritti riservati | P.IVA: 01658220460 | sito aggiornato al 26/03/2015 | torna su | facebook activity

disclaimer: le informazioni fornite da questo sito intendono supportare, e non sostituire, la relazione
tra il paziente/visitatore del sito e il suo medico di riferimento